Restworld

Il punto di incontro per chi lavora nella ristorazione

Restworld è la piattaforma che mette in collegamento chi offre e chi cerca lavoro nel mondo Ho.Re.Ca. Restworld permette agli utenti di creare il proprio curriculum nativo attraverso le informazioni che inseriscono in fase di iscrizione per poi mettere in contatto i più idonei, attraverso un sistema di matching automatico, con i ristoratori che pubblicano un'offerta di lavoro sulla piattaforma . Restworld è una startup torinese di nuova costituzione e in poco tempo ha già ottenuto un consistente round di finanziamento grazie al supporto di diversi investitori, tra cui la Città Metropolitana di Torino e diversi imprenditori della ristorazione sul territorio piemontese e ligure.

Development
UX Design
2020 - In corso
La sfida

Il cliente si è rivolto a BitBoss con l'intento di sviluppare una piattaforma front-end che permettesse la registrazione e l'interazione degli utenti (worker e employer) e che fosse in grado di comunicare e scambiare dati con la piattaforma back-end di sua proprietà.

La piattaforma così integrata avrebbe dovuto permettere all'utente registrato come Worker di inserire i propri dati e di costruire un curriculum nativo sulla base delle proprie esperienze lavorative e agli employer (ristoratori e imprenditori del mondo Ho.Re.Ca.) di pubblicare offerte di lavoro.

Il worker, nel momento dell'iscrizione, avrebbe dovuto inserire i suoi dati e il sistema avrebbe dovuto sfruttare le informazioni inserite per la creazione del proprio cv nativo, dopodiché Il sistema, in base allo status del worker e alle richieste espresse dal ristoratore nelle offerte di lavoro, avrebbe dovuto creare un match tra le due figure. L'employer avrebbe quindi dovuto ricevere una rosa di candidati considerati più idonei in base alle informazioni presenti nel cv nativo del candidato. Il worker, dal canto suo, avrebbe dovuto disporre di una dashboard in cui poter visionare i suoi dati e i ristoratori con i quali sarebbe entrato in contatto.

In questo caso la sfida era creare un sistema di iscrizione a step che garantisse una buona esperienza di navigazione all'utente, che fosse intuitivo e che permettesse al worker di inserire i propri dati e le proprie informazioni in fase di iscrizione.

BitBoss progetto Restworld desktop e mobile
Metodo di lavoro

Per lo sviluppo del progetto Restworld è stato utilizzato un approccio Agile, con Sprint incrementali di due settimane e Meeting focalizzati sul risultato conseguibile in questo breve arco di tempo. Ogni due settimane sono stati pianificati incontri tra il team di BitBoss e il team del cliente per mostrare e testare le nuove funzionalità sviluppate. Gli sprint sono stati accompagnati da una strategia di pianificazione degli obiettivi e di misurazione dei risultati basata sul metodo OKR (Objectives and Key Results) al fine di dare una direzione di lungo periodo.

Oltre ai normali sprint meeting, durante la fase di progettazione dell'area Employer, è stato effettuato un workshop di alcune ore con la presenza di tutto il team Restworld e di alcuni utilizzatori finali della piattaforma, al fine di comprendere le aspettative e le esigenze di tutte le parti in gioco e acquisire le informazioni necessarie per l'avvio dei lavori.

Team dedicato

Il progetto Restworld ha preso il via nel mese di febbraio 2021 ed è stato messo online ad aprile 2021. Durante i 3 mesi di sviluppo è stato affiancato al cliente un team composto da 6 figure, alcune coinvolte per l'intera evoluzione del progetto, altre che si sono alternate durante le diverse fasi di sviluppo:

  • Un account con il compito di capire e interpretare le esigenze del cliente
  • Un project manager tecnico per coordinare il lavoro del team di sviluppo
  • Due UI/UX designer che si sono alternati durante i mesi per progettare la migliore esperienza sulla piattaforma da parte di Worker ed Employer
  • Due sviluppatori frontend che hanno collaborato e si sono alternati nelle diverse fasi di sviluppo per implementare e codificare il progetto grafico all'interno della piattaforma
  • Nel mese di agosto 2021 il team di BitBoss continua a lavorare insieme a Restworld applicando una manutenzione evolutiva alla piattaforma che vede l'implementazione periodica di nuove funzionalità, il miglioramento costante della UX sulla piattaforma e l'ottimizzazione delle performance lato SEO.

    Tecnologie

    La parte frontend di Restworld è una applicazione sviluppata in Next.js, framework React open source. La comunicazione con il backend, sviluppato dal cliente in Elixir, avviene tramite RESTful API.

    Per la parte di messa online e deploy CI/CD della piattaforma è stato usato Vercel: sistema che permette di fare build automatico dell'applicazione e distribuirla attraverso una CDN composta da una fitta rete globale di nodi Edge.

    Per la gestione dei contenuti statici delle pagine pubbliche è stato utilizzato Statamic in modalità Headless, CMS flat based (senza Database) basato sul framework PHP Laravel e ospitato su una VPS DigitalOcean. La scelta è ricaduta su questa soluzione per andare incontro alle necessità del cliente di autonomia nella gestione dei contenuti.

    Il frontend di Restworld comunica con Statamic tramite GraphQL per la parte di contenuti e di tag relativi alla SEO

    Risultato

    RestWorld offre servizi innovativi per la gestione delle risorse umane all’interno dell’ecosistema Ho.Re.Ca. Attraverso il sistema di matching tra worker e employer aiuta ogni giorno i ristoratori a trovare la persona giusta per il giusto locale nel quale lavorare. Il worker, attraverso il suo processo di iscrizione, inserisce i dati che permettono al sistema di generare il cv nativo che servirà a formare la rosa di candidati proposta ai ristoratori in risposta alle offerte di lavoro sulla piattaforma.

    Restworld è online da diversi mesi ed è riuscita in pochissimo tempo ad espandersi e ad offrire i suoi servizi in più di 200 città e oltre 6000 località turistiche. L'obiettivo della startup torinese è quello di aiutare migliaia di persone del settore  della ristorazione a trovare impiego in maniera rapida e funzionale sfruttando l'innovazione ed i canali digitali.

    BitBoss progetto Restworld schermate
    Vai al sito di Restworld